domenica 2 novembre 2014

Muffin alla zucca

...  What's happened?? Chi lo sa.. sta di fatto che sta mattina mi sono svegliata ispirata e dunque ho spolverato l'amata 6D, il 50ino macro e mi sono messa in cucina...
Foto e cibo! CANON & ZUCCA....

Come tutti gli anni l'orto di papà Fausto regala queste meraviglie!
Su una delle ultime edizioni del giornale Migros ho trovato una ricetta dei muffin alla zucca, l'ho tenuta da parte, si vede che già mi ispirava.


zucca dall'orto di papà Fausto
Leggo la ricetta e ahimè mi accorgo di non avere il cioccolato fondente! 

Decido di farlo: 
- 110 gr di cacao in polvere;
- 85 gr di burro lèger della Migros;
- 50 gr di zucchero
- 75 ml di latte;
- 115 ml di acqua.

Inizio mettendo nel robot da cucina il burro con il cacao in polvere (mi raccomando, usate il robot o vi andrà la polvere di cacao per tutta cucina!)
Aggiungo un filino d'acqua giusto per amalgamare il tutto. 
Nel frattempo in un pentolino ho fatto bollire un po' d'acqua che mi servirà per mischiare gli altri ingredienti a bagno maria.

Quando il burro e il cacao sono ben amalgamati, metto la ciotola sul pentolino con l'acqua bollente, aggiungo lo zucchero, il latte e adagio adagio un po' d'acqua, sempre mischiando.
Ottengo una bella pasta di cacao omogenea che poi spalmerò su un foglio di carta da cucina e passerò in congelatore per un paio d'ore in modo da ottenere il mio famoso cioccolato fondente.

Passo quindi ai muffin alla zucca!

Ecco la ricetta:

- 240 gr di farina integrale
- agente lievitante, 1 cucch. da the
- 50 ml di olio di semi (ev. anche oliva o riso)
- 100 ml di latte di soia
- 80-100 gr di zucchero di canna
- 150 gr di polpa di zucca, grattugiata
- 100 gr di nocciole macinate
- 50 gr di cioccolato fondente


Procedimento:

In una ciotola unire farina, zucchero e lievito.
Aggiungere il latte di soia e l'olio quindi mescolare per ottenere un impasto denso.
Aggiungere la zucca grattugiata.
Alla fine aggiungere le nocciole macinate e il cioccolato fondente tritato grossolanamente.
Se la pasta dovesse rimanere troppo densa, si può aggiungere un po' di latte di soia.
Versare la pasta per muffin negli appositi stampini e riempire per 2/3.

Modifica: io ho praticamente creato dei cuori di cioccolato: non l'ho infatti aggiunto subito all'impasto come indicato sopra.
Ho versato una dose di pasta nei pirottini dei muffin poi ho fatto uno strato con il cioccolato e quindi ricoperto con la restante pasta dei muffin, in questo modo appunto ho creato un cuore fondente all'interno del muffin.

Cottura:  25-30 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi.

Buon appetito!!

muffin a fine cottura