martedì 31 dicembre 2013

Pane rosmarino e olive


Il blog langue da più di un mese, la 6d aveva un dito di polvere e il flash è già bello che s'è acceso... mi sembrava anche giusto chiudere il 2013 con un piccolo post d'auguri goderecci.

Tutto nasce dal fatto che ho dimenticato di comprare il pane per la cena di sta sera.
Poco male, decido di farlo io così uso un po' anche la macchina del pane.



Il primo pensiero e che sarebbe mica male fare un pane un po' diverso dal solito.
E allora ecco che il "mio sito amico" ovvero Giallo Zafferano,  mi torna utile!


La ricetta originale sarebbe quella della "ciambella di pane alle olive e rosmarino", io non l'ho fatta come ciambella ma come pane normale.

Ingredienti
800 gr di farina 00
200 gr di farina di grano duro (io ho usato quella di segale perché altra non avevo)
400 ml di acqua ripida (io di solito la mischio, faccio 2/3 acqua 1/3 latte, secondo me rimane più morbido)
50 gr lievito di birra
100 ml olio extra vergine d'oliva (non mi piace tantissimo l'olio nel pane x cui ho messo solo 1 cucch.)
200 gr di olive verdi snocciolate (non le avevo! ho usato 2 cucchiaini di pasta d'olive nere… )
2 rametti di rosmarino
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di zucchero





La ricetta originale prevede di impastare a mano ovviamente. Io ho messo prima l'acqua e latte nella bacinella della macchina del pane, aggiungendo poi sale e zucchero. Ho sciolto in un po' d'acqua calda la pasta d'olive nere e l'ho aggiunta.
In seguito ho mischiato le farine, alle quali ho aggiunto il lievito (ho usato quello secco in bustine, più comodo) e il rosmarino che ho precedentemente tritato nel KitchenAid.



Ho usato la macchina del pane solo per preparare l'impasto dopo di che sono passata alla cottura nel forno, così da avere una forma più a lunghino che da cubotto simili pan carré;  il risultato è questo la foto non rende giustizia, ma la 6d m'ha fatto pagare di averla lasciata in disparte per tutto questo tempo! (in basso la ricetta per chi non ha la macchina del pane!) :






E CON QUESTO ULTIMO POST DEL 2013, AUGURIAMO A TUTTI VOI UN FELICE 2014!!




**************


Per chi non avesse la macchina del pane, il procedimento è il seguente:
Setacciare le due farine e impastarle con l'acqua + lievito, l'olio e il sale. Lavorare energicamente l'impasto per qualche minuto poi raccoglierlo a palla, metterlo in una ciotola capiente, spennellarlo con dell'olio e ricoprire con della pellicola trasparente.
Farlo lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora o anche di più se si ha tempo.
Rimettere l'impasto sul piano di lavoro e allargarlo. Amalgamarvi le olive e il rosmarino tritati.Impastarlo di nuovo e formare un rotolo, adagiare il rotolo in uno stampo a ciambella meglio se antiaderente e a cerniera. Se non si possiede uno stampo di questo tipo si può mettere il rotolo sulla placca rivestita di carta forno, congiungendone le estremità.
Coprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare finché avrà raddoppiato il suo volume. Mettere la ciambella di pane nel forno già caldo a 180 gradi per 50 minuti.Lasciar raffreddare.