sabato 16 febbraio 2013

Et voilà, anche la Yukon Quest è terminata...

Ieri in giornata è arrivata anche l'ultima concorrente alla Yukon Quest, Dyan Bergen team Red Lantern, distanziata praticamente di 4 giorni dal primo arrivato, Allen Moore.

Mi mancherà questa gara, che mi faceva alzare di corsa al mattino per sapere le evoluzioni dei musher.

I punti salienti sono senz'altro la già postata vittoria di Allen Moore e il secondo posto di Hugh Neff il quale ha deciso di "pensionare" il suo cane leader Walter dal momento che ha già 8 anni e qualcosa come 15-16mila km sulle zampe. E' stato con il magone che Hugh ha comunicato la sua decisione all'arrivo a Fairbanks precisando che se non fosse stato per Walter, non sarebbe riuscito ad arrivare secondo visto che il resto del suo team è composto da cani molto giovani e l'altro cane leader, seppur forte e determinato, non ha il carisma di Walter.
Qui una bellissima foto di Hugh e Walter:


 Altro fatto "saliente" di questa gara e che ci ha fatto parlare per ore in chat, è stato l'aiuto che Brent Sass (arrivato terzo) ha dato a Jake Berkowitz (arrivato quarto) sull'Eagle Summit che è una collinetta di 1000 metri ma difficile e piena di asperitità. Brent si è fermato, perdendo tempo prezioso, mettendo a rischio il suo terzo posto, ma mettendo in prima posizione la sua amicizia verso Jake, il quale  tra l'altro era già piuttosto provato per aver perso un cane morto a causa di un "avvitamento" dell'intestino che ne ha ovviamente causato l'oclusione e nonostante lo abbia affidato ad una delle veterinarie della gara, che ha fatto una corsa in auto per arrivare in clinica e operarlo, General è morto in auto prima di raggiungere Whitehorse.

Qui il link al video di Brent e Jake in cima all'Eagle Summit: 

Qui sopra i due boys al loro arrivo: Brent Sass evidentemente emozionato, Brent che "intervista" Jake Berkowitz, il team di Brent festeggia con l'Alaskan Amber (a Thomas era piaciuta, io avevo preferito la Alaskan White..) e infine Brent e Jake in compagnia di Robin (la moglie di Jake).
(fotografie per gentile concessione di Alistair Maitland)

Altro fatto "saliente" e che ci ha preoccupati per diversi giorni è stato il problema occorso alla giovanissima della gara, Christina Traverse -  23 anni -, che ha sempre messo davanti a tutto il benessere dei suoi cani ma ha dimenticato di controllare il suo di benessere...  quindi nella tappa lunga (324 miglia) fino a Dawson City ha sofferto di forte disidratazione che le ha causato problemi di respirazione, cardiaci nonchè perdita dell'orientamento e non solo visto che non era più orientata sia nello spazio che nel tempo (non sapeva più ne dov'era, ne cosa stesse facendo e non aveva più idea di che ora/giorno fosse).
Prima di tutto ciò si è fortunamente resa conto che qualcosa stava andando storto ed è riuscita ad azionare il pulsante di soccorso sulla sua radio, attivando quindi immediatamente la macchina dei soccorsi che l'ha avio-recuperata e trasportata d'urgenza all'ospedale di Whitehorse dove è rimasta ricoverata 5 giorni. Il team ha poi provveduto a recuperare i cani.
Al momento Christina è particolarmente provata da quello che le è successo anche perchè si rende conto che se fosse stato brutto tempo e l'aereo non avesse potuto decollare, forse questa storia avrebbe avuto un altro (brutto) finale!

Se volete vedere un bel video dell'inizio gara, con una bella colonna sonora:

Tra 2 settimane inizia la Iditarod, altra gara da 1000 miglia ma non così dura come la Yukon Quest.
Il giorno della partenza spero di riuscire ad arrivare a casa abbastanza presto per poter vedere lo start; infatti quel weekend saremo via a sciare ma forse il fuso orario mi sarà amico... :-)







lunedì 11 febbraio 2013

And the winner is... ALLEN MOORE

Allen Moore Celebrates With His Lead Sled Dogs Quito and Olivia at the End of the Yukon Quest! He Wins the 2013 Race at 6:54 am Alaska Time, outdistancing last year's winner Hugh Neff!
  
Allen Moore festeggia con i suoi due cani "leader" Quito e Olivia alla fine della Yukon Quest.
Vince la gara del 2013 alle 06.54 Alaska time, distanziando il vicitore dello scorso anno Hugh Neff.

Total race time: 8d, 18h, 57m.
Tempo totale di gara: 8 giorni, 18 ore e 57 minuti.


photo courtesy of http://spkenneldoglog.blogspot.nl/ 
(blog dell'allevamento di Allen Moore, The SP Kennel Dog Log) 

giovedì 7 febbraio 2013

YQ: Direzione "paradiso"... Eagle - Alaska

Immagini accanto
Hugh Neff e i suoi cani alla partenza da Dawson City. 



La Yukon Quest è arrivata al giro di boa ovvero sia buona parte dei concorrenti ha raggiunto Dawson City dove hanno dovuto fare uno stop forzato di una 30ina di ore (loro dicono 36 ore ma ho fatto i conti e a me non tornano.. forse ho sbagliato io a contare -probabile visto anche il fuso orario!-)

L'attuale leader della gara, Hugh Neff è partito alle 05.10 ora odierna locale e, cosa quanto meno bizzarra, la coda della gara ossia gli ultimi non ha ancora nemmeno raggiunto Dawson City ! Se Neff continua così vincerà con un paio di giorni di vantaggio.
Allen Moore lo sta seguendo a ruota ed è già "on the trail" pure lui. Lo sta incalzando parecchio, forse memore del fatto che l'anno scorso Hugh Neff gli ha fregato la vittoria per soli 16 minuti!

Hugh Neff ha lasciato indietro un cane fino ad ora mentre Allen Moore li ha ancora tutti e 14; tranki comunque, lasciare indietro un cane significa consegnarlo al proprio team al primo check point raggiungibile, se il cane non ce la fa più a correre viene messo "in the basket" espressione che mi fa sorridere e letteralmente significa nel cestino ma più semplicemente sta ad indicare che il cane viene messo dentro la sacca della slitta e portato fino al check point successivo o, come successo in due casi durante questa YQ il musher decide di tornare al check point precedente.

La mia "eroina" Abbie West è ferma a Dawson City per il riposo e ripartirà domani mattina alle 02.41; lei purtroppo ha lasciato indietro 2 cani, peccato! 

Muso rivolto verso l'Alaksa, il prossimo check point è nella LAST FRONTIER, a Eagle.

Di nuovo Good Luck to everyone!


domenica 3 febbraio 2013

Yukon Quest : Good luck to everyone!

Alle ore 11.00 (ora locale) da Whitehors (Yukon - Canada) è partito Brian Wilmshurst, primo "equipaggio" della Yukon Quest che avrà il suo traguardo a Fairbanks Alaska.

26 team, ognuno composto da 1 musher e 14 cani (!) tenteranno di percorrere le 1000 miglia di questa gara che prima o poi nella vita mi toglierò lo sfizio di vedere, alla faccia delle temperature che in questo periodo si assestano sui -40.
Come detto, 1000 miglia ossia 1609 km che lo scorso anno sono stati percorsi in 9 giorni e una manciata di ore... una media di 178 km al giorno.
Ho letto il regolamento: non è possibile sostituire i cani durante la gara e non si può essere aiutati dal team. A qualsiasi problema deve far fronte il musher... il senso della parola ALONE!

Per finire.. GOOOOOOD LUCK especially to:
 
- Kelley Griffin
- Susan Rogan
- Christina Traverse
- Abbie West 

le 4 donne musher che stanno facendo questa meravigliosa e splendida follia, come dice Abbie West.. in the middle of nowhere!